Occhio al trash (anche in spiaggia)!

14 Settembre 2015
Occhio al trash (anche in spiaggia)!

"Occhio al trash (anche in spiaggia)!"

Dato che l’estate è disgraziatamente, inesorabilmente e soprattutto velocemente finita, possiamo tranquillamente parlare di quei comportamenti orrendi da evitare come il colesterolo alto, quando siamo in spiaggia ;)

Se nei mesi estivi abbiamo dispensato consigli su forma e colore dei costumi, accessori e scarpe da indossare, adesso possiamo beatamente parlare di ciò che non ci è piaciuto vedere tra le file degli ombrelloni in questa torrida estate.

Facciamo un bell’elenco ché è tutto più semplice:

1 – Sandali semplicemente brutti

   

 

 

Chi ha mai detto che la regola del “se lo indossano tutti vuol dire che è bello e va di moda”, è sempre vera? Ci sono dei sandali, maschili e femminili, che sono oggettivamente brutti, ma purtroppo si vedono dappertutto.

Qual è la soluzione? Buttateli e fateli buttare. Basta. Diffondete il buon gusto!

 

2 – Tacchi in spiaggia

Tacchi in spiaggia? Sì. Ma solo per fare i percorsi delle piste per le biglie. Altrimenti evitate, o finirete di andare in giro con il baricentro spostato all’indietro e con una camminata da T-Rex infuriato.

 

 

 

 

3 – Mara Venier

Sono di qualche anno fa, ma sempre attuali le foto che ritraggono la nostra Mara nazionale (famosa maggiorata), intenta a farsi praticamente il bidet in riva al mare.

 

Solo un esempio, per dire che se avete qualche parte del corpo più esposta ed ingombrante, evitate certi movimenti, certe azioni che possano mettere a repentaglio l’incolumità vostra e di chi vi sta attorno :)

 

4 – Capelli, come uscirne vivi

Sono migliaia i metodi per acconciare i capelli senza farli risultare aridi e secchi per colpa del sole e della salsedine, però quest’estate ho visto cose che non si possono immaginare: dalle bandane a fascia messe così, tanto perché va di moda (vedi punto 1), a ghirlande di fiori e farfalle che più trash non ce n’è. O ancora, forcine brillantinate o fermagli per capelli da casalinga disperata.

 

 

 

5 – Trucco alla Moira Orfei

 

A meno che non siate Clio Make Up di Real Time o delle strette parenti, evitate di truccarvi come per una serata di gala… dovete solo andare in spiaggia.

Se proprio proprio volete, un filo leggero di matita e via!

 

6 – Occhiali da sole trash

Vogliamo parlare di quelli che si riparano dal sole con degli occhiali alla Vasco dell’età d’oro? O peggio ancora, con quelli presi a tre euro al mercatino dell’antiquariato? Ricordatevi sempre che siamo negli anni 2000 inoltrati.

Se c’è una cosa di cui noi italiani dobbiamo andar fieri è lo stile, misurato con l’eleganza; possono capitare scivoloni di stile, ma mai come in spiaggia, popolata di turisti stranieri, dobbiamo mostrare il minimo cedimento.

Almeno nella moda.

 

 

 

Cris

 Instagram Margarita

 

Margarita

Vai all'articolo successivo:10 errori da NON fare nella scelta del costume!
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Torna su
Cookie Image