Come e quando si porta il caftano? Analisi di un capo perfetto e alla moda!

Come e quando si porta il caftano? Analisi di un capo perfetto e alla moda!

Ma esiste un capo più comodo e versatile del caftano? La domanda è ovviamente retorica e la risposta scontata: NO!

Non voglio stare qui ad elencare tutte le infinite possibilità in cui vi può venire utile, ma basti solo pensare al fatto che è perfetto per scendere in spiaggia e per stare alzati fino a tarda notte; gli accessori, ovviamente, sono il segreto della trasformazione da abito comodo a abito da sera: i sandali o le infradito lo rendono adatto al bagnasciuga mentre zeppe (o tacchi), collane e orecchini, accompagnati da una capigliatura adeguata lo decontestualizzano dalla spiaggia e lo rendono adatto anche alle serate più glam.

                                                                                    caftano  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

caftano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Milioni di donne quest’estate lo hanno indossato, ma voi che ancora siete scettiche su questo capo d’abbigliamento, sappiate che è molto di tendenza, soprattutto nelle ultime sfilate: da Dsquared2 a Salvatore Ferragamo, passando per Etro, Valentino e Dolce & Gabbana.

caftano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il caftano ha una storia che si perde tra gli egizi e i romani, ma nel secolo scorso è stato trasformato dagli hipster in un must-have per l’epoca.

Ripreso successivamente dalle dive di Hollywood, (Liz Taylor in particolare) ha iniziato così a diffondersi tra il grande pubblico facendolo innamorare.

Oggi ne esistono di vari tipi: da quelli lunghi fino ai piedi a quelli che arrivano sotto il ginocchio, a maniche lunghe o corte, larghe o più in figura.. se ne possono trovare di tessuti bellissimi, ricamati, con fantasia o a tinta unica, più o meno scollati… insomma ci sono sia per tutti i gusti, sia per tutte le tasche perché si possono trovare al mercato o nelle grandi boutique.

 caftano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una dei più grandi vantaggi del caftano, tra i tanti, è che nasconde i difetti del corpo, essendo molto larghi e fatti per vestire comodi e non attillati.

Ne sanno qualcosa le regine dei caftani, Romina Power e Marta Marzotto che, anche a dicembre inoltrato indossano sempre quello che, a giudicare dalle immagini, è il loro capo preferito.

                                                                                                      caftano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  caftano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

caftano

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 caftano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Date un'occhio anche ai caftani firmati Margarita:

caftano margarita

caftano margarita

Insomma, per ovviare al problema del solito pareo, che sinceramente ha fatto il suo tempo dato che tutte le modalità con cui si può indossare sono ormai già viste, il caftano è la scelta giusta e soprattutto moderna!

Un ultimo consiglio: se il problema rimane quello dei "capelli-stoppa", che inevitabilmente non sono nella loro perfetta forma dopo un'intera giornata al mare, un accessorio che sta avendo tantissimo successo è il turbante: se indossato a dovere riesce a rendervi molto eleganti, magari accompagnando il tutto con dei grandi orecchini… e il gioco è fatto!

                                                                                                            caftano caftano

 

Cris

Margarita

Vai all'articolo precedente:La Bellezza Mediterranea..ecco come vestire un seno prosperoso!
Vai all'articolo successivo:L'importanza del Made In Italy
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image