Subito in forma dopo le feste: è possibile! - Seconda parte

Subito in forma dopo le feste: è possibile! - Seconda parte

Avete fatto pratica questa settimana con gli esercizi che vi abbiamo consigliato?? Bene, siete ormai pronte per la seconda fase: quella più impegnativa!

Se invece non avete avuto tempo (o voglia) di fare pratica mettetevi sotto, andate a leggervi l’articolo precedente su come tornare in forma dopo le feste (clicca QUI!) e iniziate dalla base!

Questa che comincia è la settimana in cui si ritorna alla normalità, lasciandoci alle spalle Natale, Capodanno ed Epifania... rimangono (PURTROPPO) però i chili di troppo che non se ne andranno facilmente se non ci mettiamo d’impegno.

in forma dopo le vacanze

Quindi all’opera! Avete per caso bisogno di qualche incitamento per iniziare? Seguite il mio consiglio: mettete una bella canzone o playlist che vi carica, così potrete fare questi e gli esercizi dell’articolo precedente a tempo, sarete più concentrate e focalizzate sul vostro obiettivo.

 

Non dimenticate che il ritorno ad una dieta sana ed equilibrata è la scelta giusta per essere ancora più in forma!

 

PUSH-UP — E' la parola inglese che definisce i classici piegamenti sulle braccia. Con un solo movimento riusciamo a tonificare tutto il distretto superiore del corpo: pettorali, tricipiti gran parte dei muscoli della spalla. Proni, distesi sul pavimento, con i piedi puntati a terra, partite dalla posizione con le ginocchia appoggiate al suolo, sostenendovi con le braccia distese ad altezza spalle. A questo punto, sollevate le ginocchia e iniziate l’esercizio, piegando le braccia e avvicinando il tronco al terreno. Attenzione, non inarcate la schiena per sopperire alla mancanza di forza nelle braccia, semmai diminuite il numero di ripetizioni o fate inizialmente l’esercizio con le ginocchia appoggiate a terra. E’ comunque preferibile eseguire solo 5 piegamenti completi, che 15 semplificati. Per non irrigidire il collo, guardate il pavimento e non davanti a voi. In pratica, testa, schiena e gambe devono essere perfettamente allineate in una immaginaria diagonale. Iniziate con 10 piegamenti.

 in forma dopo le vacanze

in forma dopo le vacanze

BURPEE — Diciamolo subito, è un esercizio particolarmente intenso, ma vale la pena di farlo perché contemporaneamente tonifica gambe, glutei, petto, schiena e braccia. Da solo già varrebbe un intero training. Se eseguito a media intensità è un ottimo esercizio aerobico, che vi permette di sviluppare fiato e resistenza; praticato ad alta intensità, quindi aumentando il ritmo, anche forza esplosiva e agilità. In pratica, riunisce in un’unica combinazione tre esercizi: squat, push-up e salto. L’esecuzione si compone di quattro fasi distinte. Partite dalla posizione eretta con braccia lungo i fianchi e piedi a larghezza spalle e abbassatevi fino a raggiungere una posizione accosciata tipo squat, quindi appoggiate le mani sul pavimento altezza pettorali, tenendo le braccia vicine al corpo. Nella seconda fase, appoggiandovi sulle mani portate di scatto indietro le gambe in modo da raggiungere la posizione tipica di esecuzione dei push-up: le braccia sono distese, schiena e gambe in linea, piedi uniti ben puntati al suolo, sguardo rivolto verso il basso. Nella terza fase, dovete tornare velocemente alla posizione dello squat, raccogliendo le gambe al petto e staccando le mani dal suolo. Infine, nella quarta, tornate nella posizione eretta, effettuando un salto e slanciando le braccia verso l’alto. Iniziate con 8 ripetizioni.

in forma dopo le vacanze

Aspetto nei commenti i vostri pareri a riguare: avete già visto risultati? Commentate!

 

Cris 

facebook margarita Instagram Margarita

 

Margarita

Vai all'articolo precedente:La palestra in casa: subito in forma dopo le feste - Prima parte
Vai all'articolo successivo:Oli vegetali e non solo: come proteggere naturalmente la pelle dai raggi UV
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image